Agronomist, membro dei caleidoscopici Smania Uagliuns, sorprende con il nuovo “Sweet Harmony Freestyle

Un pezzo viscerale ed estemporaneo che gioca con le atmosfere nostalgiche e melanconiche dei ’90, utilizzando la strumentale della famosa hit del gruppo britannico “The Beloved”.

“Sono tutto e niente, combatto ogni giorno la mia mente. È lì tutto l’esistente, non c’è passato, futuro, presente, se è passato è fottuto per sempre”.

Il brano tratta del rapporto con la propria mente e delle difficoltà nei rapporti umani, utilizzando un linguaggio schietto, senza il timore di sviscerare i propri demoni e le debolezze relazionali e psichiche.

Agronomist si muove elegantemente tra rap e cantato, cifra distintiva della sua band, gli Smania Uagliuns, pionieri di un certo suono ibrido e sperimentale. Il testo è un mix di dialetto lucano, italiano e inglese.

La regia del video è di Marco Pirrello.