Dopo la pubblicazione dell’album “Mondonuovo”, Doro Gjat, torna con il videoclip di “Stelle filanti”.  

 Mondonuovo, suo terzo album dopo Vai fradi (2015) e Orizzonti verticali (2018), alterna momenti leggeri ad altri più scuri. Tra i primi si distingue proprio Stelle filanti, una ballad uptempo che ondeggia con classe tra funk e pop, con un ritornello che punta a restare in testa fin dal primo ascolto.

Le radici dell’artista sono piantate nell’hip-hop e questo si sente in particolare in alcuni brani del disco: Tourette è una dichiarazione d’intenti piena di rabbia contro la scena musicale hip-hop da un lato e la società condivisa dei social networks dall’altro. In fuga è invece un delicato storytelling dove i protagonisti (due coppie di innamorati, una etero e una gay) incrociano le loro vite “su due isole al centro di due correnti. Fuori stagione invece (già uscita come singolo d’anticipazione a novembre 2021) affronta il tema del cambiamento climatico così caro al rapper friulano, costruendo una serie di immagini metaforiche e fortemente evocative (perché i soldi non comprano il sole).

L’estate si prospetta ricca di impegni per Doro Gjat che porterà live il suo disco, insieme alla sua band, in alcune suggestive location del Friuli Venezia-Giulia. Si comincia il 25 giugno a Pradamano (UD), per il live di presentazione ufficiale del disco.

Il tour si concluderà nella cornice della venticinquesima edizione del MEI Meeting Etichette Indipendenti (prevista il nel weekend a cavallo tra settembre e ottobre 2022), dove Doro Gjat sarà presente per il Premio Hip-Hop del MEI, annunciato proprio in questi giorni. 

Ricordiamo che l’artista ha collaborato con la soul singer internazionale Joss Stone, in un duetto pubblicato dalla stessa artista britannica sul suo canale YouTube, e compare nel brano Da Casa Mia a fianco di Christoph Müller e Eduardo Makaroff dei Gotan Project, celebre collettivo franco-argentino.
Il brano in questione è stato anche performato live sul palco della COP26, la conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico tenutasi a Glasgow 26.

ASCOLTA MONDONUOVO QUI