Dal 10 maggio 2021 è disponibile in digitale e su YouTube MOOD, il nuovo singolo e videoclip di santiago. Al suo fianco il producer Lie O’Neill, senza il quale non sarebbe stato possibile realizzare il singolo. Infatti è grazie all’incontro con il producer che, l’artista italo-marocchino classe ‘98, ha potuto approcciarsi in modo professionale al mondo della musica.

“Ho scritto MOOD in una strana fase della mia vita, un periodo di transizione che penso ognuno di noi abbia vissuto. Sono tre anni che mi trovo in un limbo in cui non so che fare, in cui non so se voglio stare da solo, innamorarmi di nuovo, fare di questa musica un lavoro, costruirmi una famiglia, la terza…” prosegue, raccontando la genesi del singolo. “La chiamano crisi del quarto di secolo, è un periodo durante il quale tutti i sogni costruiti da ragazzino crollano di fronte alla triste realtà del diventare grandi. La pandemia ha dato una svolta alla mia esistenza e questa canzone rappresenta le due facce di questa medaglia abbastanza infame. Questo sono io… questo è santiago!”

Come racconta lo stesso santiago, MOOD, nasce dall’esigenza di esprimersi e sfogarsi, ponendo il tutto in un tono frizzante, dinamico e coinvolgente. Il brano nasconde in sé due lati di una stessa medaglia: l’incertezza di un giovane come santiago, e la bellezza delle insicurezze di questa età, in cui il futuro è tutto nel palmo di una mano.