Anticipato dalla pubblicazione del video ufficiale del singolo Andrew Jones, dello scorso 25 giugno 2020, Hill Maza e KillJoy pubblicano finalmente il progetto discografico Hextape vol.II – The Second Coming. Il duo è composto dai fratelli Massimiliano Musilli e Riccardo Musilli, che per questo loro album hanno deciso di affidarsi, più che ad un unico concetto, al loro flusso di idee. In Hextape vol.II – The Second Coming, non troviamo un cardine attorno al quale Hill Maza e KillJoy hanno costruito il mixtape ma piuttosto incastri, rime, sfoghi personali, brani più leggeri alternati a testi espliciti e critica sociale.

Questo mixtape, per me, rappresenta la voglia e il bisogno di dire qualcosa ad ogni costo. Avevamo appena iniziato a registrare quando è scoppiata la pandemia, perciò abbiamo dovuto interrompere. Ma tanta era la voglia di pubblicare il disco che abbiamo comprato lo stretto necessario e ce lo siamo registrato in casa, da soli. E da adesso in poi faremo sempre così.

KillJoy

Per me un mixtape deve essere più immediato di un disco ufficiale: trovo un beat che mi piace, ci scrivo, e se funziona bene avanti il prossimo. È un approccio differente, molto più istintivo. Ci sono molti campioni tratti da film, interviste, e in generale da tutto ciò che ci ha influenzato nella vita.

Hill Maza

Le produzioni sono state affidate a Dopeboyzmuzic.