“Galèrie” è il vostro nuovo EP. Perché avete scelto questo titolo?

Galèrie nasce dall’idea visiva dell’opera d’arte, più precisamente nella vera galleria d’arte dove ogni quadro può
avere una propria storia, esattamente come il nostro ep.

In che cosa “Galèrie” è diverso dai vostri precedenti lavori?

Abbiamo tentato di non limitarci, di spaziare il più possibile, proprio per cercare il miglior risultato possibile.
3) vi sono tanti messaggi nel nostro lavoro, diciamo che tutto si

Qual è il messaggio principale che volete trasmettere con questo rpogetto?

Può convogliare nel cercare di non limitarsi ed essere sé stessi il più possibile.

C’è un brano al quale siete maggiormente legati? Perché?

Direi “Santorini”, poiché è il risultato di una bellissima giornata al mare, che ha ispirato il mood della canzone.

Quali sono le vostre influenze musicali?

Salmo, ci è sempre piaciuto Venerus; oltreoceano Anderson Paak su tutti.

Con quale artista vorreste collaborare?

Il buon e sorridente Anderson Paak sarebbe il sogno.

Da dove traete le vostre ispirazioni per i vostri pezzi?

Dalla vita vissuta, siamo ragazzi con delle vite ordinariamente fuori dall’ordinario, proprio come noi stessi.

Potete darci qualche anticipazione sui vostri progetti futuri?

Sicuramente aspettatevi di sentire pezzi che vi faranno respirare l’aria della scena R&B.