JESON

Esce oggi il video di
“LEXOTAN”

La release entra nelle playlist Spotify “New Music Friday” e “Anima R&B”

Romance / Distr. Fuga

Guarda il video: https://www.youtube.com/watch?v=XLU5KxuUjxA

Ascolta “Lexotan” e “48H”: https://ffm.to/lexotan48h

Esce il 26 febbraio il video di “Lexotan”, contenuto fondamentale nella comunicazione visiva di Jeson.
Riprendendo il filo narrativo di “Diario Di Bordo” (il singolo precedente) l’artista arriva con la macchina a un porto per partire per un viaggio in barca. Qui affronta i suoi problemi, le sue paure e insicurezze.È la metaforizzazione del lockdown che ha dovuto affrontare l’anno scorso.
Del percorso interiore che ne è conseguito in seguito alla perdita del lavoro e alle tensioni con la propria ragazza.
Tutte le tracce pubblicate finora e quelle che saranno presneti nell’EP in arrivo, raccontano questa Odissea psicologica.“Lexotan” è una canzone che si sviluppa in diversi incastri melodici, in cui un flusso di coscienza prende forma in un crescendo.
Chiuso nella sua stanza durante il lockdown, Jeson ripensa alla sua relazione. A come le sue insicurezze e le incomprensioni abbiano compromesso il rapporto. Una ricerca melanconica di un calore umano che non si può avere.
La produzione, affidata a MDM, accompagna magistralmente la linea melodica grazie a pad nuvolosi e a accordi con il piano appoggiati con delicatezza. Il brano culmina il suo climax con un’esplosione ricercata ed emozionale.

Il brano è uscito lo scorso 24 febbraio insieme ad un side b “48h”. Le tracce sono state inserite nelle playlist Spotify di New Music Friday e Anima R&B.

Realizzato da Edit One Factory
Regia e Montaggio: Ludovico Canali De Rossi
Organizzatore: Alessio Berini
Dop: Nicolò Ballante
Color: Chiara Yan

BIOGRAFIA:
Jeson è il nome d’arte di Daniele Fossatelli, classe ’98 nato a Roma nel quartiere Cinecittà.Prima di dedicarsi alla musica scrive testi e poesie che hanno trovato il giusto abbinamento con la musica black. Pur non prendendo nessuna lezione di canto, Jeson dimostra di avere un talento unico.Negli ultimi anni ha trovato nel producer MDM il giusto partner musicale.  Fortemente influenzati da artisti come 6lack e Anfa Rose, The Weeknd, hanno lavorato ad un repertorio nuovo e per la scena urban italiana: a metà tra rap e R&B nelle loro versioni più crepuscolari e riflessive.

Con il primo singolo uscito a gennaio “Diario di Bordo”, Jeson ha portato il suo stile all’attenzione generale entrando in diverse playlist editoriali di Spotify e Apple Music.

SEGUI JESON:
Instagram
Youtube
Spotify