Ancora una volta le scuderie fiorentine Dome Recordings sfornano un grande talento; stiamo parlando di Mic Santos, che nel singolo Ballin si mette a nudo e ci racconta del suo passato, trasmettendoci però una grande voglia di rivalsa. Al suo fianco nelle produzioni c’è Pashabeats mentre il featuring è con Leon Branco.

 

Sono cresciuto senza un padre / Ora ho qualcuno da chiamare padre / Mai avuto qualcuno che mi chiamasse dramma / Ho sempre avuto più di una mamma / Ero per le strade con i miei locos / Bravi ragazzi, ma più duri dei Toros / Il tempo passa dalla finestra / Guida o muori, è come un limbo / È la stessa merda, ma un giorno diverso / Ma è la stessa merda di ieri / Ora sono migliore / Più intelligente, più forte e ambizioso / Sento che sto per avere il mio riconoscimento