Dal 22 aprile 2022 è disponibile su tutte le piattaforme digitali “Catene”, il nuovo Ep di RICKY RAMIREZ  pubblicato per Chandelier Music e distribuito da Believe.

Il nuovo progetto di Ricky Ramirez contiene sei brani (cinque tracce più un intro del disco) che legano al concetto simbolico e metaforico delle catene un ventaglio di situazioni, significati e pensieri. L’artista alterna nei suoi versi  critica sociale, riflessioni esistenziali  e una sana dose di sfogo personale, tutto ciò condito da un sapore di pura sublimazione del suo mal di vivere. 

TRACK BY TRACK

1. Intro
L’introduzione dell’album, uno skit di presentazione.

2. Non Fa Per Me
Le catene figurate descritte dall’artista in questo primo brano sono quelle del posto
di lavoro.
Il rapper sfoga, in questa traccia, tutti i risentimenti nei confronti di un ambiente dove
non c’è valorizzazione personale, dove si è costretti ad accontentare i capricci di un
superiore e all’interno del quale il rapporto professionale assomiglia più ad
un’edulcorata forma di schiavitù moderna.

3. Voglio Entrare
In questa traccia il focus si sposta su un altro tipo di schiavitù e di catene, quelle legate alla
sfera sessuale.
II sesso viene rappresentato come ossessione, l’artista si sofferma e racconta nello
specifico la condizione dell’astinenza sessuale. Il brano sicuramente più leggero e
scanzonato dell’album. Contenuti espliciti.

4. Odio (featuring Carlo Flow)
Strofe al vetriolo in questa traccia che ospita la
collaborazione con Carlo Flow. I due artisti si scagliano
contro gli abusi di potere di polizia e forze armate.

5. Notitle
In questa quinta traccia troviamo invece una forte critica
alla scena urban nazionale che l’artista accusa di essere
piena di stereotipi, interessata solo all’immagine (spesso
costruita e artefatta) e sempre più priva di qualsiasi
contenuto. Qui emerge la denuncia delle catene che
costringono gli artisti o presunti tali a nascondersi dietro
cliché di genere e identità fittizie che tanto entusiasmano
l’audience ed il mercato musicale.

6. Catene
La title track si presenta come il brano più introspettivo e
malinconico dell’album.
Le catene interiori della depressione e del malessere
sono il soggetto protagonista di questa ispiratissima
traccia. Ad emergere con forza è la poetica di Ricky
Ramirez che riesce a sublimare ed esprimere in modo
coinvolgente, emozionale e a tratti toccante i suoi demoni
interiori.

L’Ep è accompagnato dal videoclip ufficiale del brano estratto Non Fa Per Me disponibile su YouTube.

 

CREDITS 

Titolo: Catene

Artista: Ricky Ramirez

Produzioni: keyoshin

Registrato presso: Chandelier Studio

Mix & Master: Fato W

Artwork: Ballak 

CREDITS VIDEO

Regia e Riprese: EmmeAttitude – Marco Gerla

   Produzione: Chandelier Studio – Luca Pagani

       Attore/Stunt: Dario Kuschlan