Tag "ape"

Old school e new vibe, Aldebaran Records pubblica i nuovi album di Ape e Novembre87

Novità in casa Aldebaran Records, con due nuove uscite annunciate per venerdì 4 dicembre. La prima realese è il nuovo album di Ape, MC brianzolo della vecchia guardia, che pubblica “Brianza Chronicles”. Come racconta l’artista, questo è il suo decimo ed ultimo album che chiude un viaggio durato diciotto anni e cominciato nel 2002 con l’EP “A domani”. Dodici tracce con un’ampia varietà di produzioni e ospiti al microfono, dove

Aldebaran Records pubblica i vinili “Generazione di Sconvolti” di APE e “Presa Visione: Niente è come sembra” degli EMARCINATI

APE “GENERAZIONE DI SCONVOLTI” EMARCINATI “PRESA VISIONE: NIENTE È COME SEMBRA” Una label dedicata ai vinili che continua a regalarci nuove uscite: Aldebaran Records lancia dal 19 Giugno in pre order i vinili dell’album di APE “Generazione di Sconvolti” (2005), e dell’unico disco pubblicato dagli EMARCINATI, “Presa Visione: Niente è come sembra” (2004), duo composto da Naghe e L-Duke.   APE – GENERAZIONE DI SCONVOLTI Un cavallo di razza della

APE: Aldebaran Records pubblica il vinile di “VENTICINQUE”, 16 anni dopo riprende vita l’album d’esordio del rapper

Un’altra chicca da parte di Aldebaran Records: è disponibile il preorder del vinile di “Venticinque”, album d’esordio del rapper APE, pubblicato nel 2004 e per la prima volta in stampa fisica. Saranno disponibili 200 copie in vinile giallo trasparente con incisione DMM, per una migliore resa qualitativa. E’ non è tutto: il rapper e l’etichetta insieme hanno deciso di fare un’ulteriore sorpresa: I primi 50 ordini riceveranno in omaggio una

testo: Il prezzo da pagare – Ape & Asher Kuno

Testo :Il prezzo da pagare – Ape & Asher Kuno In piedi da un minuto e già ti piglia la fretta/ cammini luce bassa Sky fa già la diretta/ un litro di caffè per cominciare mi basta/ politica basta dopo un pò mi da in testa/ la macchina il ghiaccio a fuoco i tergicristalli/ viviamo l’alba al contrario cantiamo prima dei galli/ gladiatori moderni, l’arena cambia ogni giorno/ lottiamo contro